fbpx

Corso di Mediazione Globale Sistemica

A febbraio 2020 avrà inizio la quarta edizione del Corso biennale di Mediazione Globale Sistemica presso la sede COMEFO a Bologna. Sono ancora disponibili alcuni posti, contattateci per maggiori informazioni.

 

Corso di Mediazione Globale Sistemica

Il corso di Mediazione Globale Sistemica si propone a chi desidera acquisire una formazione specifica che riguarda la gestione del conflitto nelle sue varie declinazioni di contesto (familiare -anche alla luce della nuova legge sul divorzio breve e sulla negoziazione assistita-, organizzativo, sociale di comunità, istituzionale).

La filosofia e le tecniche della mediazione sono orientate alla gestione del conflitto attraverso lo sviluppo delle competenze necessarie a trovare soluzioni eque e soddisfacenti e nella piena tutela dei diversi soggetti coinvolti.
ll Corso, in quest’ottica, si propone di fornire nozioni tecniche e strategie specifiche che consentano di:

  • Orientarsi entro le problematiche inerenti la gestione dei conflitti in relazione ai diversi cointesti coinvolti
  • Leggere i diversi stili di comunicazione e le dinamiche relazionali connesse allo scontro fra posizioni
  • Comprendere e valorizzare, in un’ottica negoziale efficace, i bisogni affettivi dei soggetti coinvolti a vario titolo nel conflitto
  • Offrire una gamma di opzioni comunicative e relazionali utili per una gestione mirata delle controversie

 

Sede Formativa

COMEFO, Via Marconi, 3 – Bologna 40122
(Scopri dove siamo con Google Maps)

 

Destinatari

Il corso si rivolge a tutti coloro che avvertano l’esigenza di sviluppare gli strumenti comunicativi e relazionali utili alla gestione efficace del conflitto e di acquisire il titolo di mediatore globale sistemico per lo svolgimento autonomo della professione, ai sensi della legge n. 4/2013, in relazione a diversi ambiti (familiare, aziendale, sociale, sanitario, educativo, organizzativo, istituzionale..) o a diretto vantaggio dei contesti professionali di riferimento.

Secondo la Norma Tecnica UNI 11644/2016, per la successiva iscrizione ad una delle Associazioni professionali nazionali, oltre alla formazione specifica in mediazione familiare, occorre, in via alternativa:
– una laurea almeno triennale in area umanistica, sanitaria e sociale
– un’adeguata e documentata esperienza professionale di almeno 5 anni nelle aree sociali, educative, sanitarie, psicologiche, nonché tutte quelle esperienze professionali di gestione della conflittualità nell’area della famiglia, della coppia e delle relazioni sociali.

 

Il programma

I anno

  • Fondamenti del modello sistemico
  • Teorie della comunicazione umana
  • Psicologia dello sviluppo e delle relazioni familiari
  • Psicologia sociale
  • Il conflitto: dinamiche psicologiche e relazionali
  • Il ruolo del bambino e dell’adolescente nel conflitto coniugale

II anno

  • Storia, teorie e modelli della Mediazione
  • Metodologia e tecniche dell’intervento di Mediazione Sistemica
  • Mediazione familiare e diritto
  • Differenze tra Mediazione, Consulenza e Psicoterapia
  • Aspetti etici e deontologici della Mediazione Familiare
  • Mediazione nel sociale e di comunità
  • Mediazione nelle organizzazioni

 

Riconoscimenti e Titoli

Il Corso, per struttura e impegno formativo teorico e pratico, rispetta i requisiti di riconoscimento dettate dalle principali Associazioni professionali nazionali (A.I.Me.F, A.I.M.S.).

Il Corso di mediazione globale sistemica è riconosciuto da A.I.M.S (Associazione Internazionale Mediatori Sistemici).

Agli assistenti sociali che seguono con profitto il Corso sono riconosciuti 35 crediti formativi e 10 crediti deontologici dall’Ordine degli Assistenti Sociali – Consiglio Regionale dell’Emilia Romagna (ID 35973).

Al termine del biennio, gli allievi che abbiano frequentato almeno l’80% delle lezioni e maturato le ore di supervisione didattica e professionale, saranno ammessi a sostenere l’esame finale previsto per il conseguimento del diploma che attesta la qualifica professionale di Mediatore Familiare Sistemico.

Didattica

Le unità didattiche sono condotte da Mediatori sistemici, Trainer Counselor e Professional Counselor, Giuristi, docenti universitari, consulenti aziendali e responsabili di organizzazioni pubbliche e private.

 

Docenti

Giuseppina Parisi, Antonia Sandrolini, Assunta Sorvillo, Giovanna Fortuzzi, Francesca Deias, Francesca Salami.

Cliccando il tasto “info e iscrizioni” si aprirà una nuova finestra del tuo browser, contenente un modulo da compilare in ogni sua parte. Una volta inviato provvederemo a contattarti, utilizzando i dati da te forniti. Grazie!